Penale


Il reato di maltrattamenti in famiglia, disciplinato dall’art. 572 c.p., prevede la pena della reclusione da tre a sette anni per colui che maltratta (la norma utilizza proprio tale vocabolo) una persona della famiglia o, comunque, convivente (sono altresì previste altre ipotesi del medesimo reato in danno di persone affidate per educazione, […]

Maltrattamenti in famiglia





Il nuovo art. 327-bis riconosce al difensore la facoltà di svolgere investigazioni per ricercare elementi di prova a favore del proprio assistito fin dal conferimento dell’incarico professionale, che deve risultare da un atto scritto.

Le investigazioni difensive